lunedì, ottobre 20, 2014
Home » Viso e Corpo » Gambe » Vene varicose: cause e rimedi naturali

Vene varicose: cause e rimedi naturali

Vene varicose: cause e rimedi naturali 5.00/5 (100.00%) 3 voti


Vene varicose: cause e rimedi naturali. Chiamate varici, le vene varicose, possono manifestarsi sia negli uomini che nelle donne ed in pratica si tratta della dilatazione delle pareti venose che si rilassano e perdono tono, detta anche “insufficienza venosa cronica”.

Le due vene maggiormente interessate da questo disturbo sono la grande safena e la piccola safena, la prima si trova lungo la faccia interna del polpaccio e della gamba mentre la seconda dal polpaccio arriva all’incavo del ginocchio.

Vene varicose: le cause

La causa principale delle vene varicose si deve ad un anomalo funzionamento delle valvole venose, il cui compito è quello di far risalire il sangue verso il cuore senza che ritorni indietro. Se le valvole presentano un problema il sangue scorre male ed oltre alle vene varicose si può avere anche edema, aumenti di pressione e lesioni.

I sintomi si manifestano visibilmente con piccole linee bluastre sulle gambe, nella parte interna, sensazione di pesantezza alle gambe, bruciore, prurito, edema e dolore.

Alcuni fattori incidono particolarmente sulla comparsa delle varici, fra queste: l’età, l’ereditarietà, la dieta. la gravidanza, la postura, il caldo e l’uso di anticoncezionali. Quindi, ad esempio, una donna di mezza età che fa una vita sedentaria, che magari fuma, che non è particolarmente attenta all’alimentazione e fa uso di anticoncezionali ha maggiori possibilità, di un uomo, di veder comparire le vene varicose. L’ereditarietà è un fattore che incide molto, perchè chi ha avuto membri della famiglia con le vene varicose ha una percentuale più alta di soffrirne. L’età e la gravidanza sono due condizioni naturali per cui le vene perdono tono ed anche le valvole sono meno efficienti. Occorre naturalmente parlare anche del tipo di lavoro che si svolge, se si è costretti a passare molto temo in piedi o fermi si ha una propensione maggiore a vedere comparire le vene varicose.

Per diagnosticare le vene varicose è necessario sottoporsi ad un ecodoppler venoso alle gambe o ad una visita specialistica di chirurgia vascolare .

Vene varicose: rimedi naturali

vene varicose cause e rimedi naturali - rimedi naturali per le vene varicose - come avere gambe belle e perfetteQuando si ha a che fare con le vene varicose, è bene ricordarsi che è necessario camminare almeno un’ora al giorno, non superare il peso forma, non esporsi a fonti di calore eccessivo, muovere spesso le gambe se si rimane a lungo seduti o in piedi, evitare scarpe troppo basse o troppo alte, indossare scarpe elastiche e seguire una dieta adeguata ricca di vitamine e povera di sale.

Molti dei rimedi naturali contro le vene varicose vengono dalle piante, come la Centella asitica o il Ginkgo Biloba che aiuta la circolazione, ma anche il Mirtillo che aiuta a rinforzare i capillari, il Melitolo che cura le infiammazioni e l’Equiseto dalle prorietà drenanti, cicatrizzanti ed emostatiche.

Sono reperibili inoltre delle specifiche pomate contro le vene varicose, a base di: vite rossa (proprietà flebotoniche, capillaroprotettive, antiossidanti); rusco (proprietà anti infiammatorie e vasoprotettive); ippocastano (proprietà capillarotropa/protettiva, antinfiammatoria).

Dal punto di vista alimentare si raccomanda di assumere molte fibre, molta vitamina C ed E, di mangiare molti frutti di bosco e bere almeno due litri d’acqua al giorno. Di contro sono sconsigliati i cibi ricchi di sale, di grassi, le fritture e gli alcolici.


Un commento

  1. Erboristeria vendita online

    Molto buone e utili consigli. E la più importante: semplice ed ecologico.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>