mercoledì, luglio 30, 2014
Home » Viso e Corpo » Mani » Unghie che si sfaldano: cause e rimedi naturali

Unghie che si sfaldano: cause e rimedi naturali

Se avete le unghie che si sfaldano le cause possono essere molteplici: carenze a livello nutrizionale, eventi traumatici a carico delle unghie (ricordate che: per un’unghia anche il contatto con sostanze chimiche può rappresentare un trauma), l’abitudine di usare smalti di scarsa qualità.
Di fronte a delle unghie che si sfaldano individuare le cause potrebbe aiutarci anche a individuare i rimedi giusti, iniziamo, pertanto, ad analizzare i possibili motivi che determinano le unghie che si sfaldano.

Le unghie che si sfaldano dipendono nel 70 per cento dei casi da un’alimentazione scorretta. Quando le nostre unghie sono sane, infatti, sono anche dure e resistenti e questo dipende dalla cheratina, una proteina costituita da lunghe catene di aminoacidi e di oligoelementi come zinco, ferro, rame, e vitamine (vitamina A, vitamina B6, vitamina C e vitamina E). Quando il nostro organismo comincia ad essere carente di queste sostanze le unghie che si sfaldano facilmente rappresentano il primo sintomo che qualcosa non va. Pertanto una corretta alimentazione dovrebbe rappresentare il primo rimedio di fronte a unghie che si sfaldano. Ricordatevi di assumere alimenti che contengano zolfo, molibdeno e zinco, proteine sulfonate e vitamina H: sostanze che si trovano nell’aglio e nella cipolla, nei cereali, nella pelle del pollo e nel guscio dei crostacei, nei latticini, nei legumi, nel riso integrale, nel pesce e nelle uova.

rimedi naturali per unghie che si sfaldano - curare con rimedi naturali unghie che si spezzano - avere unghie belle e perfette - rimedi naturali unghieLe unghie che si sfaldano vedono tra le cause possibili anche cattive abitudini come quella di mangiarsi le unghie, fumare, esporre le unghie a eventi traumatici come il contatto con detersivi e detergenti che non rispettano il Ph della pelle. In questi casi i rimedi per le unghie che si sfaldano appaiono abbastanza chiari: smettere di mangiarsi le unghie e fare una manicure almeno una volta alla settimana (in questi casi meglio tenere le unghie corte); se le vostre unghie appaiono già abbastanza rovinate prendete la buona abitudine di ungerle tutte le sere con olio di mandorle dolci o succo di limone; cercare di smettere di fumare con conseguenti benefici non solo per le unghie che si sfaldano; utilizzare guanti di gomma per le pulizie di casa.

Le unghie che si sfaldano trovano cause possibili anche nell’abitudine di usare smalti di qualità scadente, che spesso contengono anche sostanze tossiche e soprattutto solventi pericolosi per la rimozione dello smalto, che disidratano l’unghia, compromettendone la robustezza. Se le unghie che si sfaldano dipendono da questo, i rimedi – oltre a quello ovvio di smettere di utilizzare tali prodotti – possono essere quelli di applicare una crema idratante per compensare la perdita delle sostanze che costituiscono la struttura delle unghie e assumere periodicamente un decotto di equiseto, sostanza ricca di sali minerali utile per rinforzare oltre alle unghie anche ossa e capelli.

Leggi anche: Unghie – alcune regole per renderle più forti

Vota questo articolo!

7 commenti

  1. Grazie è come pensavo, lo sfaldamento delle unghie….può essere anche stress? oltre che carenze di vitamine?…endrio

  2. Ultimamente le mie unghie non si rompono, ma si sfaldano. E’ come se ne venisse via uno strato. Ho cambiato smalto (che in realtà è solo trasparente), ma non è cambiata la situazione.
    Qualche suggerimento?

    • Ti dò un consiglio perché anche io ho iniziato come te e ho sottovalutato il problema per qualche mese. Sono andata dal dermatologo che mi ha consigliato di tenere le unghie corte (tagliale con il tronchesino possibilmente)e di applicare ogni sera ECOCEL IDROLACCA UNGUEALE RIMINERALIZZANTE RISTRUTTURANTE 1 flacone da 3,3 ml con applicatore. lo trovi in farmacia, è costoso perché costa circa 20 euro a boccettino e lo devi applicare per 3/4 mesi ed intanto sarebbe meglio non mettere lo smalto. Comunque la cosa migliore è andare dal dermatologo di fiducia che in base al caso ti consiglierà il prdotto migliore! Spero di averti aiutata!!!

  3. Grazie! Consigli molto utili!

  4. salve , ho applicato per un paio di volte lo smalto semi permanente e le mia unghie dopo aver rimosso lo smalto avevano un brutto aspetto : danneggiate , molto deboli e si spezzavano facilmente . come posso fare per rimediare ??

  5. Salve! anche io con lo stesso problema, le unghie che si sfaldano.. le ho dovute tagliare corte e ho applicato lo smalto trasparente rinforzante, adesso voglio farci caso bene se il problema continua.

  6. quante volte va preso a settimana il decotto di equiseto?Grazie

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>