sabato, novembre 22, 2014
Home » Benessere » Rimedi naturali contro il mal di denti

Rimedi naturali contro il mal di denti

Rimedi naturali contro il mal di denti 4.20/5 (84.00%) 5 voti


mal di denti rimedi naturali

Come combattere il mal di denti in maniera naturale quando non ci si può recare dal dentista.

Il mal di denti è un disturbo che va curato e per curarlo è necessario rivolgersi al proprio dentista di fiducia, che sulla base di strumenti specifici (spesso una radiografia o una panoramica) sarà in grado di stabilire la gravità e la radice del disturbo ed intervenire per eliminare la causa scatenante. Non esiste un rimedio naturale che faccia sparire del tutto il classico dolore sordo che proviamo in presenza di carie, iperemia pulpare, o di dolori improvvisi per un mal di denti spesso inatteso, ma solo rimedi che possono temporaneamente dare un po’ di sollievo, quando il dolore colpisce in un momento in cui non ci si può recare dal dentista.

Il mal di denti, infatti, è un dolore che non avverte, un fastidio che arriva senza avvisare e molto spesso è causa di dolori così forti che risulta difficile condurre la propria vita e svolgere anche le più banali attività quotidiane.

Mal di denti rimedi naturali

I rimedi della nonna che vi presentiamo oggi non sono curativi, ma possono essere di sollievo per lenire almeno per un po’ il dolore, nell’attesa di un appuntamento con il proprio dentista.

Aglio e cipolla: questi due alimenti spesso odiati per il cattivo odore che lasciano nel cavo orale, sono spesso indicati come due rimedi naturali altamente anestetizzanti, in grado di rendere sopportabile, almeno per un po’, il dolore di denti. Per ottenere un beneficio immediato, è sufficiente strofinare uno spicchio d’aglio sulla zona dolorante oppure masticare della cipolla cruda: pare che il loro effetto antidolorifico ed anestetizzante sia immediato. Le proprietà dell’aglio sono dovute alla presenza di allicina, un potente antibiotico naturale che aiuta a bloccare immediatamente il dolore e a dare sollievo nel caso di una infiammazione acuta. Attenzione, però: aglio e cipolla, sebbene siano degli alimenti e non abbiano gli stessi effetti collaterali delle medicine, non andrebbero tenuti in bocca per troppo tempo. Alito a parte (che può essere un problema minore quando il dolore è così acuto) l’aglio può creare bruciature da contatto: meglio starci attenti!

Rimedi naturali contro il mal di dentiAcqua e sale: tutti noi conosciamo le infinite proprietà del sale come elemento naturale disinfettante e lenitivo, al pari del limone. Fare degli sciacqui con semplice acqua e sale può essere un rimedio naturale temporaneo (la durata dei suoi effetti benefici non è molto lunga) e può contribuire a far diminuire l’eventuale infezione che si è creata a causa di carie o ascessi. Un rimedio, pertanto, che non ha la pretesa di eliminare miracolosamente il dolore ma che può essere di grande sollievo per la sua azione antibatterica. Attenzione: l’acqua non deve essere né troppo calda né troppo fredda, perché in tal caso la spiccata sensibilità del dente dolorante potrebbe dare ancora più problemi di dolore acuto.

Chiodi di garofano: essi rappresentano un rimedio naturale particolarmente adatto a chi soffre di carie, ascessi oppure infiammazioni del cavo orale. Le proprietà dei chiodi di garofano sono di antidolorifico naturale, oltre a contribuire ad una azione disinfettante per rendere il dolore meno acuto: per combattere il mal di denti si possono utilizzare sia i chiodi di garofano lasciati bollire e filtrare in acqua calda (l’infuso va fatto raffreddare e deve essere impiegato come un collutorio, per fare degli sciacqui), sia come olio essenziale, da applicare direttamente sul dente dolorante, sia direttamente in chiodini da masticare per alleviare il dolore.

Salvia e malva: le foglie di salvia e di malva essiccate andrebbero sempre tenute nella propria dispensa perché le loro proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie contribuiscono a lenire molti dolori in maniera del tutto naturale, compreso il classico mal di denti. Per combattere in maniera naturale il dolore, è possibile masticare le foglie di malva o di salvia fresche oppure preparare un infuso a base di foglie essiccate. Gli infusi possono essere degli ottimi calmanti per il sollievo dal dolore.

Camomilla: le proprietà dei fiori di camomilla sono davvero infinite. Esse possono fungere da calmanti e da rinfrescanti, in grado di salvare da diversi dolori come quello acuto provocato da gengiviti e da carie: per combattere il mal di denti, è possibile preparare degli impacchi a base di camomilla da applicare sulla zona dolorante per qualche minuto.

I rimedi naturali – è bene sottolinearlo – in molti casi non sono curativi ma hanno il solo compito di lenire il dolore provocato da infezioni o infiammazioni: per combattere il mal di denti possono essere utili i rimedi della nonna, ma la loro efficacia è temporanea e non duratura. Per questo motivo, è bene ricorrere appena possibile al medico o, meglio, al dentista di fiducia, che saprà indicare la corretta terapia per eliminare il dolore alla radice attraverso il trattamento medico di gengiviti, carie, pulpiti e di tutte le infiammazioni e le infezioni che sono alla base degli acuti, dolorosi ed improvvisi mal di denti.


Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>