sabato, luglio 26, 2014
Home » Viso e Corpo » Capelli » Capelli fragili e che si spezzano: maschera rivitalizzante fai da te al mandarino

Capelli fragili e che si spezzano: maschera rivitalizzante fai da te al mandarino

Molte donne hanno questo problema: capelli fragili e che si spezzano. Chi ha i capelli lunghi ne è più soggetta, ma anche chi ha i capelli corti spesso si trovano a pettinarli o a metterli a posto con gel, lacca o cera e si trova poi tra le mani dei capelli spezzati. Le cause sono tante: l’alimentazione, lo stress, il tipo di capello. Ci sono vari accorgimenti che si possono prendere e un trattamento specifico da realizzare una volta a settimana: la maschera per capelli rivitalizzante al mandarino.

Prima di tutto mi rivolgo alle ragazze con chioma lunga e fluente: cercate di raccogliere i capelli non con l’elastico ma con pinze e fermagli. L’elastico, infatti, è più invasivo per i capelli, li spezza più facilmente. Quindi cercate di diminuirne l’uso e alternatelo taccogliendo i capelli con fermagli, pinze, fermacoda morbidi oppure in una treccia. Sono anche più belli esteticamente e potete caratterizzare così il vostro look!

Per coloro che hanno i capelli corti, invece, il consiglio è di ridurre il gel e le cere, indeboliscono i capelli. Cercate di utilizzare più i semi di lino per fare lo styling, così i capelli saranno nutriti e rimarranno più morbidi. Oppure cercate prodotti più naturali possibile.

Anche l’uso del phon è importante. Prima di asciugarli non maschera capelli fai da te - maschera fai da te per capelli fragili e che si spezzanostrofinateli con l’asciugamano, ma tamponate. Tenete il phon a una temperatura media e non al massimo e la distanza deve essere intono ai 15 centimetri. Detto questo, ora vediamo come preparare la maschera rivitalizzante al mandarino, da applicare una volta a settimana per almeno un mese, per far tornare in forma la vostra chioma.

Ingredienti:

4 mandarini
olio di joboba
10 gocce di semi di lino
3 cucchiai di yogurt di capra

Preparazione:

Sbucciate i mandarini, dividete tutti gli spicchi e pestate energicamente in modo da ridurli più liquidi possibile. Aggiungete l’olio di joboba, 2 o 3 cucchiai, e mescolate con cura. Separatamente mescolate lo yogurt di capra e i semi di lino. Ora unite i due composti e amalgamate con cura. Lasciate riposare 5 minuti e, infine, stendete su tutte le lunghezze. Fasciare la testa in un panno e lasciate in posa 30-35 minuti. Quando risciaquate la testa, massaggiate con movimenti circolati e poi passate al lavaggio come di consueto.

Maschere per capelli in offerta su Amazon.it

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>